STEFANO ROCCHI — Trying to Escape Cover Art

— Trying to Escape

Released 27 April 2013 on Ephedrina Netlabel / EPH058

About 'Trying to Escape'

[EPH058]

Dopo aver eseguito le nove tracce contenti in questo nuovo e terzo EP al Festival per i DUEANNI di Ephedrina, Mr Stefano Rocchi crea un album, chiama Elena e le dice di creare una cover vinilifica e unisce il tutto per creare la release numero 058 nel Laboratorio dove tutti entrano e nessuno ne esce più....

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
TRACKLIST:

01_Stefano Rocchi - Just a walk
02_Stefano Rocchi - Mysteries of life
03_Stefano Rocchi - Perso
04_Stefano Rocchi - Closed
05_Stefano Rocchi - Deja vu
06_Stefano Rocchi - Looking for love
07_Stefano Rocchi - Gefahrenzone
08_Stefano Rocchi - Back to reality
09_Stefano Rocchi - Palinka
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::

STEFANO ce lo racconta cosi:

Creare un’atmosfera, un concept dove la musica sia il motore pulsante non è cosa semplice, e dopo circa un
anno fatto di scoperte ed esperienze vicine e lontane, propongo il mio primo Album

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

il titolo racchiude l’idea
essenziale di evadere, sia per conoscere che per l’appunto fuggire da qualcosa che disturba.

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

:::::::::::
Musica Elettronica arricchita da campioni sonori più disparati, beats techno e house uniti a melodie
sperimentali fanno da contorno al sempre più fedele Bassline, presente dall’inizio alla fine.
Non sempre innovativo, l’LP contiene suoni semplici che vogliono essere facilmente assimilati
dall’ascoltatore, e anche le tonalità che si susseguono nei brani rendono quasi visibile La Storia: un
tentativo, una ricerca della felicità che apparentemente riesce, ma che la realtà inesorabilmente demolisce.

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
Non importa quindi dove andrai, conta quanto bene riesci a stare con te stesso e il trasmetterlo agli altri!
Un punto fermo, un aiuto, una “distrazione” si può trovare,ma i ringraziamenti più sentiti sono per quelli che
hanno creduto e credono in me, in particolar modo gli amici,

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

la bravissima e in crescente sviluppo
Elena Lucchini (grafica in arte L.Wild),
la Musica e la mia Famiglia.

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Reviews on STEFANO ROCCHI — Trying to Escape

no review yet